20-gennaio-1967

Il 20 gennaio 1967 viene pubblicato l’album dei Rolling Stones “Between the Buttons”

Il 20 gennaio 1967 viene pubblicato in Inghilterra l’album dei Rolling Stones “Between the Buttons”. Registrato in due riprese, a Los Angeles nell’agosto del 1966, e a Londra nel novembre dello stesso anno, Between the Buttons mostra i Rolling Stones in un periodo in cui si stavano allontanando dalle loro radici R&B.

Dopo la pubblicazione degli album Revolver dei Beatles, Pet Sounds dei Beach Boys e Blonde on Blonde di Bob Dylan durante il 1966, i parametri del rock classico si erano espansi notevolmente, e la band fu portata verso quella direzione.

La decisione venne presa anche dopo la riflessione che successivamente all’album Aftermath, la band dovesse progredire. E Between the Buttons portò questa nuova ventata di psichedelia/pop, che tradiva soprattutto influenze dei Kinks.

La foto della band che appare sulla copertina dell’album venne scattata nel novembre 1966 a Primrose Hill nella zona a nord di Londra. Il fotografo autore dello scatto fu Gered Mankowitz il quale si era già occupato in precedenza della foto per la copertina dell’album Out of Our Heads. La foto venne scattata alle 5:30 di mattina dopo una nottata di lavoro passata dal gruppo in sala di registrazione agli Olympic Studios.

L’immagine venne trattata con della vaselina per creare un effetto sfocato in dissolvenza, Mankowitz creò così una sorta di strano effetto nel quale gli Stones sembrano dissolversi sullo sfondo. L’intenzione della foto era, secondo Mankowitz, quella di “catturare l’atmosfera eterea e drogata dell’epoca”.