22-settembre-1994

Il 22 settembre 1994 la serie televisiva Friends fa il suo esordio negli Stati Uniti

Il 22 settembre 1994 il network televisivo americano NBC trasmette la prima puntata di Friends, la sit-com ideata dalla coppia David Crane e Marta Krauffman.

I due avevano cominciato già a lavorare sulla serie tra il novembre e il dicembre del 1993, presentando alla NBC un progetto dal titolo Insomnia Cafè, che dopo molti lavori e cambiamenti sarebbe diventata la più conosciuta Friends. Fin dal suo esordio la serie colleziona recensioni positivi, conquistando negli anni un successo di pubblico straordinario.

La sit-com si svolge completamente a New York nel Village e gioca su un racconto corale che coinvolge i sei amici protagonisti, Ross (David Schiwimmer), Chandler (Matthew Perry) e Joey (Matt LeBlanc), Rachel (Jennifer Aniston), Monica (Courteney Cox) e Phoebe (Lisa Kudrow), mettendone in scena le tragicomiche avventure sentimentali e le storie personali di ciascuno del gruppo, riuscendo ad affrontare anche con grande profondità tematiche più importanti e impegnative.

Friends si è conclusa ufficialmente, dopo ben 10 stagioni, il 6 maggio 2004, lasciando incollati allo schermo 52 milioni di spettatori e segnando il record di episodio più visto del decennio. Dopo la conclusione della serie, la NBC con la Warner Bros ha prodotto uno spin-off dal titolo Joey, tutto incentrato su Joey Tribbiani (sempre interpretato da Matt LeBlanc), che racconta le avventure del ragazzo a Los Angeles dopo che i suoi amici sono ormai tutti sposati. 

Conquistandosi un successo senza precedenti, Friends è diventata il modello di un tipo di commedia intelligente e leggera e ha fatto un po’ da mamma ad altri grandi serie dello stesso filone come Scrubs How I Meet Your Mother.