gran-gala-del-basket

Gran Galá del Basket Campano al Teatro Posillipo

Tutto pronto al Teatro Posillipo di Napoli per il Gran Galà del Basket Campano, che domani sera celebrerà la pallacanestro della nostra regione, le sue squadre e i suoi campioni.

In una serata condotta da Lucio Pengue con Carolina Giacco e Leonardo Balletta saranno premiate le 8 squadre che nel 2021 hanno vinto il proprio campionato o conquistato la promozione in categoria superiore, dal Napoli Basket, tornato in A dopo 13 anni, alle ragazze di PSA Women e Givova Ladies Scafati neo-cadette, passando per Blue Lizard Capri e Forio Basket, che hanno riportato le due isole maggiori del golfo in un campionato nazionale, e le neopromosse in Gold JuveCaserta Academy, Roccarainola e Sala Consilina.

Con loro saranno premiati altri grandi protagonisti della nostra pallacanestro: lo stabiese Bruno Mascolo riceverà il premio come Giocatore dell’Anno, la bomber Sara Bocchetti quello riservato alla Giocatrice dell’Anno. Il premio per l’Allenatore sarà assegnato a Stefano “Pino” Sacripanti, brianzolo di nascita ma ormai campano d’adozione, mentre i premi speciali dedicati alla memoria di Ninì Ardito (Arbitro dell’Anno) e Pietro Pallonetto (Settore Giovanile) saranno consegnati rispettivamente a Vincenzo Di Martino e alla Virtus Arechi Salerno.

Infine il Premio Speciale “Storia del Basket” è stato riservato allo Scafati Basket 1969, che rappresenta da oltre 25 anni la Campania dei canestri in giro per l’Italia.
La serata sarà arricchita dalla partecipazione di Peppe Iodice.