Serie A

Dopo 13, lunghissimi, anni il Napoli Basket torna in Serie A

Il Napoli Basket torna in Serie, e lo fa al termine di una stagione dominata con la conquista della Coppa Italia di Serie A2 e dei playoff terminati con un bilancio di 9-1.

Ieri sera la vittoria in Gara4 contro una mai doma Old Wild West Udine (67-77) ha scatenato la gioia del popolo Cestistico partenopeo che potrà finalmente tornare dove gli compete, in SERIE A!

Inizio gara con azzurri subito avanti con Iannuzzi  (2-9), Mian dopo un paio di partite scarse, pare in serata e segna con percentuali alte. Con i suoi canestri Udine risale (11-11), ma l’inserimento di Uglietti, che realizza 3 canestri preziosi, regala alla GeVi il +6 al 10′ (16-22). Nel secondo quarto i friulani piazzano un 5-0 (21-22), poi è la Gevi a riallungare (21-29, poi 23-34) con Parks, ma arriva un nuovo controbreak, un 9-0 per Udine che vale il 32-34 e al 20’ è 38-38.

Terzo quarto zeppo di errori, soprattutto dalla lunetta, si sbaglia tanto anche per le super difese. Napoli resta avanti, sia pur di poco e al 30’ è 53-56. Ultimo quarto con equilibrio sparigliato dai 9 punti segnati con 3 giocate da Marini, Burns e Parks, poi anche Uglietti si associa e c’è il 62-70 a 4’ dalla fine. I friulani si spengono e Napoli esulta. 

Apu Udine – Generazione Vincente Napoli Basket 67-77 (17-22, 38-38, 53-56).

Apu Udine: Johnson 12, Deangeli, Schina, Antonutti 3, Mobio, Mian 15, Foulland 13, Giuri 15, Nobile, Pellegrino 3, Italiano 6, Azzano ne.
All: M. Boniciolli

Generazione Vincente Napoli Basket: Zerini 2, Grassi ne, Iannuzzi 10, Klačar ne, Parks 17, Marini 7, Mayo 13, Uglietti 11, Lombardi 8, Burns 7, Monaldi 2.
All: P. Sacripanti

Arbitri: Maschio di Firenze, Scrima di Catanzaro, Bartolomeo di Lecce