Treviso

Lo scontro con la NutriBullet Treviso sorride agli uomini di Coach Buscaglia, che si impongono 67-77

A Treviso, senza Leonardo Totè, la GeVi Napoli trova la seconda vittoria consecutiva in campionato e due punti chiave nella lotta salvezza.
Mani fredde in avvio, con la gara ferma sul 4-5 dopo 5′. Due bombe di McDuffie valgono l’8-15. Al 10′ punteggio sul 10-17. Napoli continua a premere su l’acceleratore con un parzialone di 3-20 (13-37), complice una grande difesa, l’energia di Parks e la sapiente regia di un Vitali in grande spolvero.

Dopo l’intervallo Treviso prova a ricucire, alza i ritmi, con la GeVi che tiene botta in un primo momento, ma poi vede ridursi il vantaggio sul 40-50.Al 30′ i campani si portano sul 40-52 con McDuffie.
Nell’ultimo quarto la NutriBullet esce meglio dai blocchi (45-52) grazie alla bimane di Sims e alla tripla di Imbrò.

Al 32′ McDuffie completa un importante gioco da tre punti, ma Sims va di semigancio per il 47-55. Poi, al 34′ gli appoggi a tabellone di Marini, Zerini e Velička ristabiliscono le distanze (47-61). Sims e Chillo ci provano, ma al 37′ Parks affonda la schiacciata in campo aperto che chiude con largo anticipo i conti (53-72). Nelle battute finali gli uomini di coach Buscaglia controllano autoritariamente le operazioni.
Finisce 67-77.

NutriBullet Treviso – GeVi Napoli Basket 67-77 (10-17, 13-37, 40-52).

NutriBullet Treviso: Jurkatamm ne, Russell 4, Faggian ne, Bortolani 3, Imbrò 11, Chillo 7, Sims 8, Sokolowski 6, Dimsa 22, Jones 6, Akele.
All: M. Menetti

GeVi Napoli Basket: Zerini 12, McDuffie 27, Gudaitis, Vitali 5, Velička 4, Parks 16, Marini 2, Uglietti 2, Lombardi, Rich 9, Totè ne, Grassi ne.
All: M. Buscaglia

Arbitri: Lanzarini di Bologna, Perciavalle di Torino, Galasso di Siena.