Pistoia

Buona anche la seconda gara dei quarti di finale playoff di SerieA2. La GeVi batte nuovamente Pistoia (80-70) e venerdì potrà chiudere i conti

Il primo canestro della gara è per gli ospiti, che dopo un avvio equilibrato toccano il +6 (10-16 all’8’). L’8-0 dell’ultimo minuto firmato Zerini-Monaldi regala, alla GeVi, il 18-16 al 10’. È ancora il capitano azzurro a realizzare il 20-16, poi la tripla di Uglietti vale il 25-20 al 14’. Pistoia è lì, presente e lo dimostra toccando il vantaggio con Saccaggi (Wheatle, 25-28 al 26’). È ancora una tripla del 16 azzurro a decretare il 32-32 del 20’. 

Si riparte con Pistoia che mette una tripla con Wheatle (32-35), poi Sims realizza il 34-39 e Della Rosa, con i 3 punti, il 36-42. Napoli si affida a Marini che realizza dentro 4 punti consecutivi. I toscani restano avanti fino a quando Parks segna, da dietro l’arco, il sorpasso (48-46) e poi Burns il 50-46. La GeVi tocca il +5, poi Della Rosa sigla il pari (55-55). L’11 partenopeo ancora dalla lunga ed è 58-55. Al 30’ è 58-57. 

Nell’ultimo quarto Napoli parte forte con un 7-1 e scappa. Pistoia torna a -4, poi Burns firma il 67-61. Non si segna per un paio di minuti poi Napoli trova il +11 (72-61). La GeVi controlla la situazione fino all’80-70. 

Sì tornerà in campo venerdì in terra toscana per Gara3, gli azzurri con un successo potrebbero qualificarsi in semifinale.

Tabellino GeVi 

Marini 14, Parks 15, Uglietti 8, Mayo 7, Zerini 15, Burns 14, Iannuzzi 2, Monaldi 5.