GeVi-Napoli

NutriBullet Treviso battuta 82-70

È arrivato al terzo tentativo il primo sigillo in Serie A per la GeVi Napoli, che al PalaBarbuto ha trovato i primi due punti stagionali contro la NutriBullet Treviso 82-70. Due punti dal significato fondamentale per la compagine di coach Sacripanti, che si sblocca davanti ai propri tifosi e può guardare con fiducia al futuro.

Si parte con la prima persa di Elegar che manda Jones a schiacciare. Il pivot azzurro sblocca i suoi e poi si mangia due canestri praticamente fatti. Treviso, senza troppe difficoltà vola sul 2-10 al 4’. La GeVi reagisce con Rich e la tripla di Parks (7-10 al 6’). Si riparte con Napoli che ha il giusto approccio e vola sul 25-17 al 15’ grazie ad Uglietti e Lombardi. Bortolani, unico dei suoi in palla con canestri di difficoltà incredibile porta i suoi a -3 (30-27). I cinque in fila di Velička regalano il 35-27 ai partenopei al 20’.

Si ricomincia con gli azzurri che continuano a spiegare su l’acceleratore e al 25’ trovano il massimo vantaggio sul 48-34 con McDuffie e Rich grandi protagonisti. Treviso ci prova, ma al 30’ il tabellone del Palazzo di Fuorigrotta segna 58-45 GeVi. 

Nell’ultimo quarto alla tripla dall’angolo di Marini replica la schiacciata di Jones (64-49). Gli uomini di coach Menetti le provano tutte , arrivano in diverse  occasioni sul -9, trascinati dai 23 di Bortolani, ma non basta. 

Negli ultimi scorci di gara i cinque punti di fila di McDuffie chiudono anticipatamente le ostilità . Finisce 82-70.

Generazione Vincente Napoli Basket – NutriBullet Treviso 82-70 (14-15, 35-27, 58-45).

Generazione Vincente Napoli Basket: Zerini 10, McDuffie 12, Matera ne, Velička 12, Parks 13, Marini 3, Mayo 3, Elegar 11, Uglietti 2, Lombardi 2, Rich 14, Grassi ne.
All: P. Sacripanti

NutriBullet Treviso : Russell 7, Poser ne, Faggian ne, Bortolani 23, Casarin 7, Chillo, Sims 12, Sokolowski 5, Dimsa 4, Jones 8, Akele 4. All: M. Menetti

Arbitri: Lo Guzzo di Pisa, Nicolini di Bagheria, Noce di Latina