Kiss-Kiss-Andrea-Zerini

Andrea Zerini ha parlato della vittoria di domenica sulla Bertram Tortona a Kiss Kiss NapoliTv

Intervenuto nel corso di TimeOut, in onda tutti i mercoledì alle 20:30 su Kiss Kiss NapoliTv con Lucio Pengue e Leonardo Balletta, il pivot della GeVi Napoli Basket, Andrea Zerini ha parlato della vittoria di domenica sulla Bertram Tortona, dopo un supplementare, che ha dato la vetta del Girone Bianco agli azzurri:
È stata una battaglia che non pensavamo potesse durare così tanto. Sapevano che Tortona è una squadra molto forte che avrebbe fatto di tutto per portare a casa partita e il primo posto, siamo arrivati all’overtime ma non abbiamo mollato e abbiamo portato a casa i due punti che sono valsi la vetta”.

Sull’ultimo arrivato Burns:
È un bravissimo ragazzo con tanta esperienza anche in A1. Lo conosco dai tempi della nazionale. Ci aiuterà tantissimo nell’alzare il livello e sono sicuro che sarà importante  nelle nostre rotazioni”.

Sull’assenza del pubblico:
In una stagione come questa sarebbe stato un notevole vantaggio avere il palazzetto pieno. Il fatto di poter fare poco nella vita normale, probabilmente ci ha aiutato a focalizzarci sull’obiettivo”.

La serie con la Giorgio Tesi Group:
Non può essere sottovalutato un team che arriva ai playoff. Pistoia è una squadra con ambizioni nonostante quest’anno non sia andata benissimo. Avere due partite in casa può essere un vantaggio ma può essere anche pericoloso. In Gara1 può succedere di tutto e cambiare la serie con tutta la pressione su di noi. Lavoriamo da tutto l’anno per questo obiettivo, siamo dove volevamo essere con il miglior record del campionato. Ora dobbiamo solo preparare la partita e azzannare tutti come proviamo a fare in tutte le partite”.

Photo Credit: Napoli Basket-Pagina Facebook