Sala Consilina-Angri

In archivio la 12ª giornata di ritorno del campionato di Serie C Gold 

Nella 12ª giornata di ritorno del campionato di Serie C Gold, la Juvecaserta Accademy cade tra le mura amiche, senza pubblico e con condizioni precarie di alcuni giocatori, contro Lamezia (71-79), che ha preso il largo nel secondo quarto raggiungendo il +8, con i locali bravi a ribaltarla al 30’. Nell’ultimo periodo vantaggio costante dei casertani fino al 69-64, grazie alle prodezze di Markus (18), poi il pareggio dei lametini a 3’06 dalla fine e, quindi, il finale ha visto prevalere Terreni (25) e soci 

Ha regnato l’equilibrio al PalaGalvani, dove l’Angri Pallacanestro di coach Costagliola ha superato l’ASD Roccarainola al termine di un match combattuto e risolto solo nell’ultimo, decisivo, parziale per 64-62 grazie ad un canestro allo scadere di De Martino.

Successo importante per la Pallacanestro Trinitá che supera la New Basket Agropoli, in trasferta, 85-92. Decisivi i 20 di Misolic, dall’altra parte non bastano 23 di Borrelli. Colpo esterno anche per la Cestistica Benevento, che supera nettamente la Pallacanestro Salerno 60-82 (Chavez 14, Alunderis 19).

La New Basket Caserta cade a Giugliano per mano dell’University Basket Potenza, che trionfa 74-84 (Chakir 17, Lucarelli 22). Il Sorriso Azzurro cade sul campo di Rende (60-51) dopo esser partito forte e aver tenuto la gara in equilibrio al 30’. Nel quarto periodo lo strappo decisivo grazie ai 12 di Miljanic, 12 anche per Cristian Quaranta.
Chiudiamo con la netta affermazione della Pallacanestro Cercola sul Basket Club Irpinia 86-64.

Classifica 
Caserta 42, Angri e Trinitá 36, Lamezia e Benevento 34, Potenza 26, Bellizzi 24, Salerno 22, Rende 18, New Caserta e Agropoli 16, Sant’Antimo 12, Roccarainola 10, Irpinia 9, Cercola 8.

Prossimo turno 
Sabato: Irpinia-Rende, Cercola-Angri.
Domenica: Bellizzi-Salerno, Lamezia-Sant’Antimo, Trinitá-Caserta, Roccarainola-Agropoli e Benevento-New Caserta.