Leonardo-Totè

La Generazione Vincente Napoli Basket ha comunicato di aver ingaggiato il centro

Leonardo Totè, classe 1997, nato a Negrar di Val Policella (VR), Totè è un pivot di 211 centimetri per 110 Kg, tra i lunghi più talentuosi e promettenti del panorama cestistico italiano. Il nuovo giocatore azzurro ha siglato un contratto fino al termine della stagione 2022-2023.

Dopo la trafila nel settore giovanile prima nella Scaligera Verona e successivamente con l’Umana Reyer Venezia, Leonardo Totè debutta in Serie A2 con la maglia della Leonessa Brescia, nella stagione 2015-2016. Successivamente gioca due campionati con Verona, sempre in Serie A2. Il nuovo giocatore della Gevi, nella stagione 2018-2019, è protagonista di un’ottima stagione a Jesi dove, nel girone Est di A2, realizza 13.6 punti di media e 7.1 rimbalzi.

Nella stagione 2019-2020 Totè debutta in Serie A giocando con Pesaro confermandosi su ottimi livelli, chiudendo la stagione con 9.5 punti e 6 rimbalzi per gara. Nel 2020 il lungo della GeVi si trasferisce alla Fortitudo Bologna dove termina la prima stagione con 8.6 punti e 3.3 rimbalzi per partita. Dopo una parentesi a Bilbao, nel massimo campionato spagnolo, Totè ha disputato la prima parte della stagione ancora in Fortitudo Bologna, per lui 9.7 punti per partita e 4.3 rimbalzi.

Il nuovo giocatore partenopeo è tra i protagonisti anche in nazionale. Dopo aver giocato in tutte le selezioni giovanili, Totè è stato tra i giocatori convocati da Coach Romeo Sacchetti per le qualificazioni della nazionale sia per gli europei che per i mondiali.