Jeremy-Pargo

La GeVi Napoli Basket ha comunicato di aver ingaggiato Jeremy Pargo per la stagione 2021-2022

Jeremy Pargo, nato a Chicago il 17 marzo 1986, è un esterno di 188 centimetri, che può vantare una grandissima esperienza europea ed internazionale. Prodotto del prestigioso college di Gonzaga, inizia la sua carriera europea con la maglia dell’Hapoel Gilboa nel campionato israeliano con cui vince il titolo nel 2010-2011, disputando un campionato da 14.1 punti e 4.5 assist per partita.

Nella stagione successiva gioca, ancora in Israele, con la maglia del Maccabi Tel Avivi, confermandosi ancora una volta campione d’Israele e disputando una straordinaria Eurolega, entrando nel secondo miglior quintetto della competizione dopo un torneo da 13 punti di media e 4.2 assist.

Le ottime stagioni europee permettono al neoacquisto della Gevi di esordire in NBA dove, in tre stagioni, gioca con Memphis Grizzlies, Cleveland Cavaliers e Philadelphia 76ers. Nel 2013-2014 Pargo torna in Europa con il Cska Mosca con cui disputa ancora una volta l’Euroleague e vince il titolo VTB.

Dopo un altro grande campionato ed Eurolega con la maglia del Maccabi Tel Aviv, il giocatore americano inizia la sua avventura nella lega cinese dove veste le maglie dei Zehjang Lions, 24.9 di media, Shenzen Leopards, 23.9, e Nanjing King, 22.8 dal 2015 al 2018.

Nella stagione 2015-2016 inoltre Pargo gioca in Serie A con l’Umana Reyer Venezia, disputando 11 partite, tra Regular Season e Playoff, a 12.3 punti di media per gara giocata.Nel 2018-2019 ancora una stagione, la terza, col Maccabi Tel Aviv prima di tornare nuovamente in Nba dividendosi tra i Golden State Warrios ed i Santa Cruz Warriors, squadra di D-League affiliata ai Golden State.

Nella 2020 Pargo gioca nuovamente in Israele disputando 7 partite con l’Hapoel Gerusalemme e successivamente col Maccabi Rishon Lezion, chiudendo a 17.1 punti di media.

Le dichiarazioni di Grassi

𝐸̀ 𝑠𝑡𝑎𝑡𝑎 𝑢𝑛𝑎 𝑡𝑟𝑎𝑡𝑡𝑎𝑡𝑖𝑣𝑎 𝑙𝑢𝑛𝑔𝑎 𝑒𝑠𝑡𝑒𝑛𝑢𝑎𝑛𝑡𝑒 𝑒 𝑑𝑖𝑓𝑓𝑖𝑐𝑖𝑙𝑒, 𝑚𝑎 𝑎𝑙𝑙𝑎 𝑓𝑖𝑛𝑒, 𝑔𝑟𝑎𝑧𝑖𝑒 𝑎𝑙𝑙𝑎 𝑑𝑖𝑠𝑝𝑜𝑛𝑖𝑏𝑖𝑙𝑖𝑡𝑎̀ 𝑑𝑒𝑙 𝑔𝑖𝑜𝑐𝑎𝑡𝑜𝑟𝑒, 𝑒𝑑 𝑎𝑙𝑙𝑎 𝑛𝑜𝑠𝑡𝑟𝑎 𝑖𝑛𝑓𝑖𝑛𝑖𝑡𝑎 𝑎𝑏𝑛𝑒𝑔𝑎𝑧𝑖𝑜𝑛𝑒, 𝑠𝑖𝑎𝑚𝑜 𝑟𝑖𝑢𝑠𝑐𝑖𝑡𝑖 𝑎 𝑐ℎ𝑖𝑢𝑑𝑒𝑟𝑙𝑎 𝑝𝑜𝑠𝑖𝑡𝑖𝑣𝑎𝑚𝑒𝑛𝑡𝑒. 𝐹𝑎𝑟 𝑣𝑒𝑛𝑖𝑟𝑒 𝑎 𝑁𝑎𝑝𝑜𝑙𝑖 𝐽𝑒𝑟𝑒𝑚𝑦 𝑃𝑎𝑟𝑔𝑜 𝑒̀ 𝑠𝑡𝑎𝑡𝑜 𝑖𝑙 𝑛𝑜𝑠𝑡𝑟𝑜 𝑝𝑟𝑖𝑚𝑜 𝑒𝑑 𝑢𝑛𝑖𝑐𝑜 𝑜𝑏𝑖𝑒𝑡𝑡𝑖𝑣𝑜 𝑑𝑎 𝑟𝑎𝑔𝑔𝑖𝑢𝑛𝑔𝑒𝑟𝑒, 𝑑𝑜𝑝𝑜 𝑎𝑣𝑒𝑟 𝑑𝑖𝑔𝑒𝑟𝑖𝑡𝑜 𝑐𝑜𝑛 𝑔𝑟𝑎𝑛𝑑𝑒 𝑎𝑚𝑎𝑟𝑒𝑧𝑧𝑎 𝑙’𝑖𝑛𝑒𝑣𝑖𝑡𝑎𝑏𝑖𝑙𝑒 𝑎𝑑𝑑𝑖𝑜 𝑑𝑖 𝑀𝑎𝑦𝑜. 𝑁𝑜𝑛 𝑒𝑟𝑎 𝑓𝑎𝑐𝑖𝑙𝑒 𝑝𝑜𝑟𝑡𝑎𝑟𝑒 𝑎 𝑁𝑎𝑝𝑜𝑙𝑖 𝑢𝑛 𝑔𝑖𝑜𝑐𝑎𝑡𝑜𝑟𝑒 𝑑𝑖 𝑞𝑢𝑒𝑠𝑡𝑜 𝑐𝑎𝑙𝑖𝑏𝑟𝑜. 𝐿’𝑎𝑟𝑟𝑖𝑣𝑜 𝑑𝑖 𝐽𝑒𝑟𝑒𝑚𝑦 𝑃𝑎𝑟𝑔𝑜 𝑒̀ 𝑢𝑛 𝑎𝑙𝑡𝑟𝑜 𝑒𝑣𝑖𝑑𝑒𝑛𝑡𝑒 𝑒 𝑐𝑜𝑛𝑐𝑟𝑒𝑡𝑜 𝑠𝑒𝑔𝑛𝑎𝑙𝑒 𝑑𝑒𝑙𝑙𝑎 𝑠𝑜𝑙𝑖𝑑𝑖𝑡𝑎̀ 𝑑𝑒𝑙𝑙𝑎 𝑛𝑜𝑠𝑡𝑟𝑎 𝑠𝑜𝑐𝑖𝑒𝑡𝑎̀ 𝑐ℎ𝑒 ℎ𝑎 𝑣𝑜𝑙𝑢𝑡𝑜 𝑟𝑒𝑔𝑎𝑙𝑎𝑟𝑒 𝑎 𝑡𝑢𝑡𝑡𝑖 𝑔𝑙𝑖 𝑎𝑝𝑝𝑎𝑠𝑠𝑖𝑜𝑛𝑎𝑡𝑖 𝑡𝑖𝑓𝑜𝑠𝑖 𝑑𝑒𝑙𝑙𝑎 𝐺𝑒𝑣𝑖 𝑁𝑎𝑝𝑜𝑙𝑖 𝐵𝑎𝑠𝑘𝑒𝑡, 𝑢𝑛𝑎 𝑠𝑞𝑢𝑎𝑑𝑟𝑎 𝑐ℎ𝑒 𝑝𝑜𝑠𝑠𝑎 𝑏𝑒𝑛 𝑓𝑖𝑔𝑢𝑟𝑎𝑟𝑒 𝑖𝑛 𝑠𝑒𝑟𝑖𝑒 𝐴 𝑑𝑜𝑝𝑜 𝑙𝑎 𝑓𝑎𝑛𝑡𝑎𝑠𝑡𝑖𝑐𝑎 𝑝𝑟𝑜𝑚𝑜𝑧𝑖𝑜𝑛𝑒 𝑜𝑡𝑡𝑒𝑛𝑢𝑡𝑎 𝑙𝑜 𝑠𝑐𝑜𝑟𝑠𝑜 𝑎𝑛𝑛𝑜, 𝑛𝑒𝑙𝑙𝑎 𝑠𝑝𝑒𝑟𝑎𝑛𝑧𝑎 𝑐ℎ𝑒 𝑡𝑢𝑡𝑡𝑖 𝑔𝑙𝑖 𝑖𝑛𝑣𝑒𝑠𝑡𝑖𝑚𝑒𝑛𝑡𝑖 𝑝𝑟𝑜𝑓𝑢𝑠𝑖, 𝑐ℎ𝑒 𝑚𝑒𝑟𝑖𝑡𝑎𝑛𝑜 𝑖𝑙 𝑚𝑎𝑠𝑠𝑖𝑚𝑜 𝑟𝑖𝑠𝑝𝑒𝑡𝑡𝑜, 𝑛𝑜𝑛 𝑣𝑒𝑛𝑔𝑎𝑛𝑜 𝑣𝑎𝑛𝑖𝑓𝑖𝑐𝑎𝑡𝑖 𝑑𝑎 𝑒𝑝𝑖𝑠𝑜𝑑𝑖 𝑞𝑢𝑎𝑛𝑡𝑜𝑚𝑒𝑛𝑜 𝑑𝑖𝑠𝑐𝑢𝑡𝑖𝑏𝑖𝑙𝑖 𝑐ℎ𝑒 𝑠𝑜𝑛𝑜 𝑟𝑒𝑐𝑒𝑛𝑡𝑒𝑚𝑒𝑛𝑡𝑒 𝑎𝑐𝑐𝑎𝑑𝑢𝑡𝑖 𝑠𝑢𝑙 𝑝𝑎𝑟𝑞𝑢𝑒𝑡.

Ufficio Stampa GeVi Napoli Basket