John-McAfee

In lutto il mondo dell’informatica a seguito della morte di John McAfee McAfee; la sua vita è stata molto travagliata e ancora oggi il suo anti-virus resta uno dei più usati.

Da Clinderford all’arresto in Spagna

John nasce in una cittadina inglese nel 1945; fin da ragazzo coltiva la passione per la tecnologia e dopo il 1969, ossia l’anno in cui si laurea in matematica, inizia a lavorare in settori di suo interesse. Perse il padre all’età di 15 anni. Fonda nell’87’ la McAfee Associates, comunemente chiamata solo McAfee, l’azienda destinata a fare la storia dell’informatica. Dopo qualche anno dalla sua fondazione, la sua azienda arriva ad essere quotata in Borsa per un valore di 80 milioni di dollari.

John McAfee viaggia molto, grazie anche ai vari traslochi. Vive per un periodo negli Stati Uniti e successivamente in Sud America. Torna negli U. S. A. nel 2013 e nel 2020 si dirige in Spagna dove viene arrestato. È in carcere che, il 23 giugno di quest’anno, morirà. Vende la sua azienda nel 2008. In vita si è spesso trovato in circostanze spiacevoli che l’hanno portato ad avere problemi con la legge. L’ultimo problema pare fosse l’accusa di evasione fiscale.

McAfee, l’Antivirus di sua creazione

John ha l’idea di creare un anti-virus tra gli anni 80 e 90 del secolo scorso. È uno dei primi antivirus creati, e all’epoca serviva per contrastare uno dei primi virus informatici della storia. L’azienda di cui John è il padre riscuote gran successo; oggi ci sono diversi antivirus da poter scegliere, tra cui ad esempio Windows Defender che è sviluppato da Microsoft e incluso con il loro sistema operativo. McAfee, disponibile anche per Android e IOS, è usato moltissimo.

Ha delle caratteristiche in comune con gli altri antivirus, che di base si occupano tutti della sicurezza dei vari dispositivi sotto diversi aspetti; ciò che cambia sono le modalità e gli altri servizi offerti. Mcafee è un antivirus potente con varie funzioni ed è un’azienda che è stata posseduta, per alcuni anni, da Intel.

Da molto non si occupava della sua azienda; dedicava il suo tempo ad altro finendo a volte in guai giudiziari, come in Sud America ad esempio. Aveva 75 anni.

By Riccardo De Rosa

Sono un appassionato di scrittura e giornalismo, nato a Napoli nel 2000. Studio Culture digitali e della Comunicazione alla Federico II.