maggio-della-musica

Maggio della Musica: Uto Ughi e Bruno Canino aprono la Stagione 2022

Ritorna il Maggio della Musica, associazione presieduta da Luigia Baratti che dal 1997 opera sul territorio napoletano in collaborazione con la Sovrintendenza Speciale del Polo Museale e con il sostegno della BCC NAPOLI. Il 15 marzo prende il via la stagione 2022 quest’anno firmata da Stefano Valanzuolo.

Il programma, come una suite di impianto barocco, si compone di un Prologo e, a seguire, di quattro moduli paragonabili ad altrettanti movimenti, ognuno con una fisionomia propria e riconoscibile, armonizzati in una sequenza coerente.

Ne viene fuori un cartellone con ventidue appuntamenti, distribuiti tra gli spazi familiari di Villa Pignatelli e quelli inconsueti del Galoppatoio Borbonico di Portici, gli uni e gli altri ospitali ed eleganti.

​La presenza di Uto Ughi e Bruno Canino, in testa alla stagione e in forma di concerto straordinario al Teatro Acacia, assume il valore di preziosa testimonianza, tanto è il carisma musicale messo in campo per l’occasione. Una serata speciale che servirà a riprendere il discorso interrotto con gli abbonati e a presentare il nuovo direttore artistico.