pignatelli-in-jazz

Pignatelli in Jazz domenica 13 marzo Emilia Zamuner

Prosegue la quarta edizione di Pignatelli in jazz, manifestazione ideata e diretta dalla cantante jazz Emilia Zamuner e promossa dalla Fondazione F. M. Napolitano in collaborazione con la Direzione Regionale Musei Campania e con la Direzione di Villa Pignatelli.

Appuntamento domenica 13 marzo, alle ore 11:30, nella suggestiva veranda Neoclassica di Villa Pignatelli per il concerto dell’ideatrice della rassegna, Emilia Zamuner. La cantante, brillante voce che negli ultimi anni si è affermata sulla scena jazzistica arricchendo il suo curriculum con le prestigiose collaborazioni al fianco di Massimo Moriconi e Daniele Sepe, sarà accompagnata per l’occasione da Marco De Gennaro al pianoforte, Giuseppe Scigliano alla fisarmonica e bandoneon, Liberato Santarpino al violoncello e Gianmarco Santarpino al sax per un programma interamente dedicato alla musica argentina e brasiliana.

L’apertura del concerto, come di consuetudine per questa edizione del festival, sarà affidata agli allievi del corso di canto jazz del Conservatorio di Musica ‘Giuseppe Martucci’ di Salerno cui seguirà un breve momento dedicato a consigli di lettura a cura della casa editrice Polidoro Editore. Un’inedita sinergia culturale che testimonia, ancora una volta, le eccellenze campane in ambito artistico.

I biglietti (10 euro) in prevendita online su www.etes.it e nelle prevendite abituali.