santa-cleopatra

La Chiesa solennizza in questo giorno la festa di Santa Cleopatra

Santa Cleopatra era molto devota di San Varo, un martire egiziano e principio del IV secolo. Dopo la morte del marito, un ufficicla egiziano, chiese al preside della provincia di poterlo seppellire in Palestina sua terra natale.

Ma invece della salma del marito, portò le reliquie di San Varo e le seppellì a Syre o Edra, sul monte Tabor, nella tomba della di lei famiglia.   In seguito, a causa dei numerosi pellegrini e ammalati che accorrevano a venerare le reliquie del santo martire, Cleopatra decise di edificare una grande cappella.

Qualche anno dopo le morì anche il figlio e lo seppellì accanto alle reliquie di San Varo. Trascorsero altri sette anni nell’esercizio della carità e della povertà cristiana. Alla sua morte venne sepolta accanto a San Varo e al figlio, nel tempio che aveva costruito.