Sala Consilina-Angri

In settimana si è disputata la 3ª giornata del campionato di Serie C Gold

In settimana si è disputata la 3ª giornata del campionato di Serie C Gold, vediamo cosa è successo.
11/11 per il Forio Basket che fa un sol boccone anche il Bim Bum Basket Rende (73-53).
Primo quarto equilibrato che gli isolani chiudono con soli 10 punti subiti a dispetto dei 15 realizzati. Nel secondo quarto gli uomini di coach Iovino alzano i ritmi e allungano il divario. Nel secondo tempo i locali controllano la situazione grazie ai 16 di Callara. Ancora assente Di Napoli per precauzione.

La Miwa Energia Cestistica Benevento si prende due punti pesanti contro l’Angri Pallacanestro che era riuscita a chiudere avanti 6-19 dopo 10’. Nel secondo quarto i grigiorossi conducono le ostilità anche di 17 lunghezze grazie ai 20 di Perez ed i 16 di Chiavazzo e Izzo.

Padroni di casa che, poco prima del 20’, reagiscono e tornano a -4 sul 28-32. Quando si riparte Orefice decide di salire in cattedra con triple pesantissime  cheunite alla ritrovata verve in cabina di regia di Murolo e l’efficacia sotto le plance di Ordine, regalano l’aggancio prima ed il sorpasso poi ai ragazzi di coach Annecchiarico che al 30’ conducono 54-50. Negli ultimi 10 minuti i ragazzi di casa riescono ad effettuare lo strappo che chiude i conti sul 79-69 grazie ai 29 di Orefice, i 16 di Ordine ed i 10 di Smorra. 

Da segnalare, inoltre, i successi esterni di Agropoli, Salerno e Cercola sui campi di Reggio Calabria (72-78; Lepre 27, Bakula 17), New Caserta Basket (76-90) e Basket Club Irpinia (80-84).

La classifica di Serie C Gold

Forio Basket 22, Jolly Animation Pallacanestro Salerno 20, New Basket Agropoli 18, Miwa Energia Cestistica Benevento 18, Basketball Lamezia 16, Vesuvius Cercola 10, Basket Club Irpinia 10, No. Do. Rende 6, Angri Pallacanestro 6, New Basket Caserta 2, Vis Reggio Calabria 2.

Prossimo turno 
Domani Cercola-Forio (16.30) e Lamezia-New Basket Caserta.
Domenica alle 18.00 il big match Salerno-Benevento e Rende-Reggio Calabria. Alle 19.00 Agropoli-Irpinia.