Sala Consilina-Angri

Nel weekend si è giocata l’ultima giornata del campionato di Serie C Gold. Da domenica al via playoff e playout

La Pallacanestro Salerno fa suo il big match contro il Forio (71-62) e si qualifica come prima della classe. Partita sempre in controllo per i padroni di casa che nel secondo quarto hanno toccato anche il +19. Nel terzo quarto la squadra di coach  Iovino rientra in gara ma i locali sono bravi a dare la spallata finale grazie ai 16 di Izzo e Pleiykis determinati per il successo.

La New Basket Agropoli trionfa sul parquet amico contro la Cestistica Benevento e si qualifica ai playoff. 79-70 il finale grazie ai 30 di uno scatenato Tarolis. Non bastano alla Miwa i 17 di Smorra.

Il monologo dell’Angri Pallacanestro contro la Vis Reggio Calabria (79-45), regala ai ragazzi di Patron Campitiello un’importantissima e meritata salvezza. Fondamentali i 23 di Perez.

Salvezza conquistata anche per la Pallacanestro Cercola che approfitta del netto successo di Rende sul New Caserta Basket (91-73; Lalic 29, Sbaragli 16).

Chiudiamo con la netta affermazione di Lamezia tra le mura amiche contro il Basket Club Irpinia (90-62, Spasojevic 16, Esposito 17).

La classifica finale
Forio Basket 26, Jolly Animation Pallacanestro Salerno 24, New Basket Agropoli 22, Miwa Energia Cestistica Benevento 20, Basketball Lamezia 20, Basket Club Irpinia 12, Vesuvius Cercola 10, Angri Pallacanestro 10, No. Do. Rende 8, Vis Reggio Calabria 6, New Basket Caserta 2.

Semifinali playoff 
Forio Basket-New Basket Agropoli; Pallacanestro Salerno-Miwa Energia Cestistica Benevento.

Playout
New Caserta-Basket-Rende