Sala Consilina-Angri

Nel weekend si è disputata la diciannovesima giornata del campionato di Serie C Gold

La diciannovesima giornata di Serie C Gold, ha visto il secondo stop consecutivo per la Juvecaserta Accademy che, non in condizioni ottimali, cede il passo all’Angri Pallacanestro 71-76. Eppure l’avvio dei padroni di casa è stato tutt’altro che negativo con Bogdanavicius (21) che ha portato i suoi sul 19-10.

Bella reazione degli ospiti che dopo 10′ inseguono 19-16. Nel secondo quarto le assenze di Markus e Kuvekalovic (16) per falli ed il bonus esaurito in fretta dalla squadra di D’Addio permette ai viaggianti di sorpassare sul 22-23 che diventa 27-33 al 20′. Il terzo parziale spacca in due la gara, con i ragazzi di coach Costagliola che piazzano un break di 10-21 per il 37-54. Al 30′ è 45-59.

Nell’ultimo quarto Iannicelli da un’altra spallata. La formazione capolista è brava ad assorbire ed ha addirittura la forza di tornare a -2 sul 69-71. Ma Daunys e Markovic sono chirurgici per un risultato importantissimo per la formazione di Patron Campitello.

È della Cestistica Benevento l’altro big match di giornata, che ha visto i Sanniti comandare per larghi tratti. In consistente vantaggio per tutto l’arco della contesa, arrivato sul +20 in avvio di ripresa. Nel momento più delicato la formazione di Sanfilippo si è dimostrata compatta e unita per un’insperata rimonta che arriva fino al -1. Di Mauro sbaglia il tiro della vittoria sul fil di sirena.

Finisce 82-81 per il team di Parrillo che ha potuto contare sui 24 di un super Alunderis, mentre dall’altra parte non bastano i 25 di Kaufmanis.
Riprende la sua corsa la Pallacanestro Salerno, corsara a Sant’Antimo (61-76, Sabatino 12, Beatrice 23), dopo la sconfitta nel recupero sul campo della Pallacanestro Trinità (101-89). Netti i successi di Lamezia, Trinità e University Basket Potenza, rispettivamente contro Pallacanestro Cercola (79-57, Terreni 21, Scognamiglio 21), Bim Bum Basket Rende (92-68, De La Cruz 20) e New Basket Agropoli (82-58, Kekis 21, Dell’Omo 14).
Chiudiamo con il successo del Basket Club Irpinia sul New Basket Caserta per 74-70 (Puoti 23).

La classifica

Ble Caserta 24, Basketball Lamezia 24, Diesel Tecnica Pallacanestro Sala Consilina 24, Angri Pallacanestro 22, Miwa Energia Cestistica Benevento 22, University Basket Potenza 18, Semprefarmacia.it Basket Bellizzi 18, Jolly Animation Pallacanestro Salerno 18, New Basket Agropoli Paestum 14*, New Basket Caserta 12, Basket Club Irpinia 10, Vesuvius Cercola 6, W2M Rende 6, Sorriso Azzurro Sant’Antimo 2*, Roccarainola Basket 0.

Prossimo turno
Mercoledì 16 febbraio: Bellizzi-Juvecaserta, Roccarainola-Benevento, Potenza-Lamezia e Sant’Antimo-Irpinia.
Giovedì 17 febbraio: New Basket Caserta-Trinitá e Agropoli-Angri.
16 marzo: Pallacanestro Salerno-Rende