Sala Consilina-Angri

Nel weekend si è chiusa la stagione regolare del Campionato di Serie C Gold

Nell’ultima giornata di stagione regolare del Campionato di Serie C Gold, la squadra di coach Paternoster ha battuto Angri 103-86 in un match vibrante. I padroni di casa, sospinti dall’apporto dei propri tifosi, prendere il largo nel finale con 30 punti di Merlo. Per la squadra di Costagliola, che ha avuto 24 punti da Markovic, da sottolineare l’assenza di Iannicelli, colpito da un lutto familiare.

La Cestistica Benevento si prepara al meglio ai playoff con il successo contro la Juvecaserta (69-66), dopo aver toccato anche il +23 sul ,49-26 nel corso del secondo periodo con 19 del solito Alunderis. Poi la reazione ospite con la grande difesa nel secondo tempo han cambiato l’inerzia del match (67-66) con 19 di Kuvekalovic.

Successo importante per la Pallacanestro Salerno, che espugna Lamezia con un ottimo primo quarto, poi i locali chiudono avanti al 30′ sul 47-46. Campani più lucidi nel finale con 18 di Chavez, dall’altra parte 16 di Terreni.Nelle altre partite, da segnalare l’affermazione del Basket Bellizzi contro la New Basket Caserta (70-66). Bene anche il Sorriso Azzurro Sant’Antimo, che batte il Roccarainola 65-71 con 21 di Quaranta.

Chiudiamo con i netti successi per University Basket Potenza e Cercola, rispettivamente contro Basket Club Irpinia (80-97) con 28 di Sansone (30 di Mazzarese) e New Basket Agropoli 75-59 con 29 di Morra.

La classifica

Diesel Tecnica Pallacanestro Sala Consilina 46, Angri Pallacanestro 42, Ble Caserta 42, Basketball Lamezia 42, Miwa Energia Cestistica Benevento 38, University Basket Potenza 36, Jolly Animation Pallacanestro Salerno 28, Semprefarmacia.it Basket Bellizzi 28, W2M Rende 24, New Basket Agropoli Paestum 24, Sorriso Azzurro Sant’Antimo 18, New Basket Caserta 18, Basket Club Irpinia 11 (3 punti di penalizzazione, ndr), Roccarainola Basket 10, Vesuvius Cercola 10.

Gli accoppiamenti dei playoff

Sala Consilina-Basket Bellizzi (1-8), Angri-Salerno (2-7), Juvecaserta-Potenza (3-6) e Lamezia-Benevento (4-5).

Gli accoppiamenti dei playout

Sant’Antimo-Roccarainola e New Caserta-Irpinia.