ultima giornata

Sono tornate in campo anche le squadre di C Silver ed hanno offerto emozioni e sorprese

Girone A

Impresa del Napoli Basket Academy, che batte la capolista Basket Casapulla (65-61), dopo 40′ di lotta. Gli ospiti ci provano ma l’Accademy regge l’urto e vince 65-61 dopo aver comandato per per oltre 30′ e resistito dopo esser andati sotto di 4. Non bastano i 16 di Di Napoli. Dall’altra parte ottimo apporto di Cannavina (16).

Ne approfitta il Basket Caiazzo che batte il Kouros (68-89) e aggancia la capolista in vetta. Decisivi i 21 di Johnson, dall’altra parte 13 di Spinelli.
Colpo esterno anche per la Cestistica Ischia che vince a Maddaloni 74-84. Super prestazione per Salvatore Errico che ne mette 29.

Vittoria per il Basket Parete che batte la Virtus Curti 72-63 (Palma 21). Rinviata Mondragone-Pozzuoli.

Classifica
Casapulla e Caiazzo 22; Mondragone 16; Parete 14; Ischia e Napoli 12; Pozzuoli 10; Maddaloni 8; Curti 6; Kouros 0.

Prossimo turno
Caiazzo-Mondragone, Curti-Maddaloni, Pozzuoli-Parete, Casapulla-Kouros, Ischia-Napoli.

Girone B
Vince di misura il Basket Mugnano che batte di misura il Grizzly Pignola (84-85) al termine di 40′ intensi e combattuti. Decisivi i 25 del solito Filippi ed i 20 di Paone. Da segnalare il rientro di Civita che ritorna dopo tanto tempo a disposizione di coach Olivo.

Il Promobasket Marigliano lotta e porta al supplementare l’Accademy Basket Potenza, ma alla fine cade 82-69 nonostante i 22 di Catapano. Per i potentini decisivi i 21 di Riverolde. Colpi esterni per Virtus Piscinola e Sporting Portici, che battono rispettivamente Secondigliano (62-67, Iommelli 22, De Rosa 17) e  Cap Nola (77-83, Caporaso 26, Anceschi, Fiscale e Improta 14). Rinviata Sarnese-Portici2000

Classifica
Potenza e Mugnano 18; Marigliano 16; Sarnese e Piscinola 14; Secondigliano, Nola, Sporting e Portici 2000 10; Pignola 0.

Prossimo turno
Mugnano-Nola, Marigliano-Secondigliano, Piscinola-Pignola, Sporting-Sarnese, Portici 2000-Potenza.