Serie-B

Un buon test per la Geko, che questa sera ha sostenuto uno scrimmage al PalaEdilgen con la Virtus Arechi Salerno di coach Giampaolo Di Lorenzo

Segnali di crescita per Cantone e compagni che dopo un primo quarto equilibrato (15-17 il parziale), hanno accelerato nella fase centrale della partita riuscendo a sviluppare tanta transizione ed una buona circolazione grazie ad una difesa presente e aggressiva (23-15 e 21-13 il risultato di 2’ e 3’ quarto). Nel periodo conclusivo un calo fisiologico con Salerno brava ad imporsi con il punteggio parziale di 16-26. Alessandro Sperduto il top scorer sul fronte santantimese con 21 punti, in doppia cifra anche Maggio (11) e Coviello (14).

Paolo Maggio, Assistant Coach Geko Sant’Antimo

Per noi era importante continuare ad aumentare l’intensità dopo le prime uscite con Scafati e Latina e ci siamo riusciti per larghi tratti anche se ovviamente è mancata la continuità, ma direi che è normale in questa fase della preparazione”.

Emanuele Fiore, Assistant Coach Geko Sant’Antimo

Registriamo i segnali di crescita che ci ha dato questo test e guardiamo avanti. Domenica c’è la prima gara ufficiale con Forio, per una SuperCoppa che è comunque una tappa intermedia nel percorso che ci porterà all’inizio del campionato”.

Il tabellino

Geko Sant’Antimo: Maggio 11, Sperduto 21, Coviello 14, Cena 9, Hajrovic 3, Cantone 5, Battaglia 5, Ratkovic, Frattoni, Ochoa 7.

Virtus Arechi Salerno: Coltro 6, Cimminella 7, Mennella 14, Bonaccorso 5, Rajacic 2, Romano 10, Valentini 17, Rinaldi 2, Marini 12, Loïq, Peluso. Coach: Di Lorenzo.

A cura di ufficio stampa Partenope Sant’Antimo